“Femen” Oksana Shachko si è suicidata

https://www.facebook.com/photo.php?fbid=1586458401365203&set=pb.100000031752945.-2207520000.1532419678.&type=3&theater

attivista ukraina (ed anche artista a modo suo) è stata una delle fondatrici del movimento FEMEN, ben 10 anni fà, insieme altre 2 persone. movimento nato per far sapere al mondo che qualcuno, giustamente, non gradiva che dei benestanti turisti andassero a scopare e fottere chi aveva meno soldi… gente che per fare qualche soldo sceglieva di vendersi sessualmente a chi soldi ne aveva ed era lì perchè pagava poco.

bhe… qualche giorno fà si è suicidata.
lasciando una nota oscura quanto il suo suicidio.
You are fake
(siete false/i)
scritto sul suo account instagram.

e visto chi frequenta(va)… femmine che si autoeleggono paladine della giustizia… il suicidio di Oksana, la fondatrice del loro gruppo, risuona MOOOLTO inquietante.

si suicida in una casa praticamente vuota a Montrouge. la vita doveva essere dura, ormai sola, dopo anni in case occupate, con le compagne (tra cui Apolonia Breuil, artista sua amica che ospitò Oksana nel teatro alternativo «Le Lavoir moderne») dopo aver chiesto rifugio in francia, dopo aver lasciato (“lasciato” a seconda dei punti di vista) il suo stesso movimento, dopo 6 anni, nel 2014.

suicida perchè romantica e forse troppo idealista in vita?
una spiegazione.
patetica e superficiale, ma possibile.

così come è possibile che abbia influito al suicidio “l’organizzatore” Viktor Sviatski, reo di usare le esponenti più “fighe” per fare miglior presa sui media mondiali. (figuriamoci se non c’è in stà storia almeno un maschio porco oppressore che influisce sulle povere ingenue fanciulle innocenti, in un femminicidio annunciato)

e a proposito di annunci…
chi dà l’annuncio della morte????
Inna Shevchenko.
la leader attuale del movimento, una tizia sicuramente scaltra che ha saputo creare il marchio e lo sapersi incentrarsi come una madonna in un’ogiva, la figura leader, una che ha preso il movimento con le modalità di un amministratore delegato maximo.
inutile dire che tra Oksana Shachko e Inna Shevchenko le relazioni non fossero idilliache. non si parlavano da anni.

eppure, il comunicato della “cara compagna scomparsa” lo spara proprio Inna. ahahaha, epico.
ed è un momento toccante, da romanzetto rosa harmony, dove l’empatia femminile trionfa, il bene impregna i cuori ed Oksana “è una delle femmine più notevoli della nostra epoca, una delle più grandi combattenti, ci ha lasciati ma è qui e ovunque” (quando fino a 5 min prima erano forse peste e corna)(ah, la magia della morte…)

 

ottima dimostrazione di cosa sia politica e potere.

 

sarà.

ma io immagino la solitudine di questa giovane e l’essere messa ai bordi dal suo stesso movimento e compagnE. immagino gli ultimi periodi, in cui qualcosa “attecchisce” in Oksana. immagino lei abbia percepito e “visto” con occhi nuovi una progressiva consapevolezza della realtà, tramite una nuova lucidità analitica, dura da digerire, dove una totalità complessa e disgustosa, qualcosa che oscurava la rabbia iniziale nel vedere quei turisti del sesso, ricchi a comprare il corpo di chi soldi non ne aveva, era… TROPPO. qualcosa che prima “era” ma ora… si rivelava ben altro.

You are fake

 

…a meno che non ci siano delle news da parte delle forze dell’ordine che ricostruiscano e dimostrino i fatti con prove… ognuno si sceglierà le proprie cause che hanno portato quella ragazza a farsi fuori, in tutti i sensi.

ovviamente considerando che di mezzo ci sono tutte queste femm, femministe, radfemm, nazifem… politica e movimento… bhe, non verrà mai ammesso nulla che non sia altro “maschilismo, patriarcato violento oppressivo”.

tutto questo, per assurdo, a me sembra solo una storia di un femminicidio.
e non un di quelle storie dove una persona sbarella e stermina a muzzo…
no.
peggio.
una di quelle storie fredde e pianificate, dove una persona viene relegata in un angolo, messa da parte, espropriata di idee, organizzazione, movimento. mobbizzata e bullizzata si potrebbe dire.
ma sia mai eh! i femminicidi li attuano SOLO i maskiiih!!!! Oksana uccisa dal maskilismooooh!!!!

ed intanto… RIP giovane ucraina.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...